Seleziona una pagina

IL CORAGGIO DI VOGUE

Nel mese di settembre Vogue ha pubblicato  100 copertine diverse.

100 cover star, 100 storie: un progetto eccezionale per il numero di settembre che vede protagoniste delle 100 copertine del giornale altrettante persone, tra loro diversissime per età, etnia, professione, vita. Senza gerarchie e senza filtri, all’insegna della diversità, della bellezza, della speranza.

Quella acquistata da me aveva l’immagine della modella Adesuwa Aighewi, così mi è venuto spontaneo intitolarla CORAGGIO.

Oltre gli scontati virtuosismi critici che verrebbero spontanei su model, outfit, location, posa  e shoes c’è un aspetto molto profondo in questa copertina, Vogue (seguendo una nuova tendenza più “umanitaria” e meno con il naso all’insù, merito, secondo me, del nuovo direttore illuminato Emanuele Farneti) ha scritto la parola CORAGGIO, offrendoci una vivida  e forte realtà attuale  con una notevole punta di ironia amara e pungente, estremamente ricca di sottintesi sociali.